COMUNICATO STAMPA DEL 30 DICEMBRE 2008

COMUNICATO STAMPA

Martedì 23 dicembre, una delegazione del comitato Col del Roro, si è recata a Venezia per una serie di incontri programmati con l’obiettivo di fare il punto della situazione in merito a miniere e cave nel basso feltrino. Il primo appuntamento, nonché più importante, si è svolto in mattinata, quando, Paolo Di Natale, Mauro Miuzzi e Armando Mondin, hanno incontrato a Palazzo Balbi l’assessore regionale alla mobilità e alle infrastrutture Renato Chisso. Il colloquio, avvenuto anche in presenza del consigliere regionale Dario Bond, ha trattato temi di fondamentale importanza per il comitato e ha dato modo all’assessore Chisso di ribadire la netta contrarietà della regione ai progetti di coltivazione mineraria in Val Storta a Schievenin e sul Col del Roro a Campo, ricordando anche che tale contrarietà era stata espressa con voto bipartisan dal consiglio regionale il 9 febbraio 2008.
Il secondo appuntamento della giornata si è svolto presso la direzione Geologia e attività estrattive a Palazzo Linetti dove, avendo incontrato un alto funzionario del settore, abbiamo fatto chiarezza su molte questioni .
La giornata veneziana del comitato si è conclusa a Palazzo Ferro Fini, sede del consiglio regionale, dove l’incontro con alcuni consiglieri, ci ha dato la piena convinzione che la nostra opposizione ai progetti minerari sia ampiamente condivisa nei palazzi del potere regionale.
Questo bel risultato e questa ulteriore conferma ci confortano ma non ci fanno abbassare la guardia, che resta sempre alta, rafforzata dalla consapevolezza di essere appoggiati dalle persone che , alla resa dei conti, prenderanno le decisioni.


Alano di Piave, 30 dicembre 2008
Comitato Col del Roro
Paolo Di Natale


Gazzettino 31 12 2008





Corriere delle Alpi 31.12.2008

Commenti

Post popolari in questo blog

SULLE ROCCE DEL CALCINO E' SCRITTO IL FUTURO

Lettera Invito - Lucia Tamai - Comitati "Rifiuti Zero" di Treviso e Venezia